Laboratori di design, knitwear, fabricsprinting e dyeing, 3D printing, computer graphics, sound design. La Nuova Accademia di Belle Arti ad ABCD, tra creatività e tecnologia.

NABA – Nuova Accademia di Belle Arti è la più grande accademia privata italiana e dal 1980 è legalmente riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR), offre percorsi formativi di primo e secondo livello in Arti Visive, Scenografia, Comunicazione, Grafica, Arti Multimediali, Moda e Design che rilasciano titoli di studio equipollenti a quelli universitari validi in Italia e all’estero. L’eccellenza accademica di NABA è riconosciuta da parte di autorità esterne e riviste come DOMUS Magazine, FRAME Publisher e Flash Art hanno incluso NABA tra le migliori scuole di design.

Da oltre 30 anni, NABA utilizza una metodologia formativa che integra sapientemente lezioni in classe con esperienza pratica in laboratorio: un approccio multidisciplinare che combina discipline visive tradizionali con le nuove tecnologie digitali, studio individuale con progetti di gruppo. Numerose sono le collaborazioni e i progetti sviluppati con aziende e istituzioni italiane e internazionali per dare agli studenti la possibilità di lavorare su progetti reali, sviluppare un pensiero critico, capacità di problemsolving, competenze artistiche e progettuali. I docenti NABA sono insegnanti altamente qualificati e, al tempo stesso, professionisti del settore. Tutti i docenti apportano una prospettiva attuale e reale alle loro lezioni e progetti.

Il Campus NABA Milano, che si estende su una superficie di circa 17.000 mq, comprende laboratori per diverse attività: design, knitwear, fabricsprinting e dyeing, 3D printing, computer graphics, sound design. Sono inoltre presenti una biblioteca, una zona lounge per gli studenti, una copisteria e un negozio di belle arti.