Dschola

Ad ABCD, il 15 novembre dalle 10 alle 12.30, l’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte e l’Associazione Dschola (www.dschola.itwww.associazionedschola.it), presenteranno gli esiti del progetto Scuola Digitale Piemonte.
Il progetto, iniziato nell’anno scolastico 2010/11, voluto dal direttore dell’USR per il Piemonte, il Dott. De Sanctis, ha visto l’introduzione in più classi piemontesi di computer portatili da utilizzare quotidianamente nelle attività didattiche secondo il modello dell’one to one computing. Le classi coinvolte, scelte tra tutti gli ordini di scuole tra le prime escluse dal bando del progetto del Miur Cl@sse 2.0, hanno ricevuto un finanziamento specifico per l’acquisto delle attrezzature, per il supporto tecnico e per la formazione, mediante i centri di servizio dell’Associazione Dschola, partner del progetto. I computer consegnati a studenti e docenti erano già pronti all’uso e pre-configurati dalla scuola polo Dschola afferente sul territorio. L’Associazione Dschola, da anni centro di riferimento nella gestione ottimale delle dotazioni tecnologiche per le scuole del Piemonte,  ha assegnato, infatti, a 4 scuole polo Dschola il compito di gestire e coordinare le operazioni su tutto il territorio regionale. Ciascuna scuola polo è stata abbinata a ulteriori scuole centri SAS (servizio, animazione, sperimentazione), di prossimità con le scuole selezionate, e ha organizzato attività di consulenza on-line, di informazione, formazione e di supporto tecnico per le scuole coinvolte. In tutto le classi interessate sono state 28, per un totale di circa 700 studenti e altrettanti computer.

Anche la stampa ha dato risalto all’iniziativa! Il quotidiano La Stampa ha, infatti, dedicato al progetto un blog affinché fosse data voce alle esperienze condotte nelle classi. Negli articoli postati all’indirizzo http://www.lastampa.it/Blogs/un-pc-per-ogni-studente possiamo leggere entusiasmi, gratitudine, emozioni, i risultati di una didattica innovativa attraverso nuovi ambienti di apprendimento. E la rivista Bricks in un articolo del 4 dicembre 2011, visibile all’indirizzo web http://bricks.maieutiche.economia.unitn.it/?p=1795, ha parlato progetto attraverso la sintesi redatta da Paola Limone, docente membro del gruppo di supporto regionale.

L’evento del 15 novembre ad ABCD rappresenterà, quindi, l’occasione per mettere in luce i punti di forza del progetto e portare in sala l’esperienza degli attori che hanno lavorato sul campo: il gruppo regionale di supporto al progetto, i docenti delle scuole Dschola, i docenti e gli studenti coinvolti nella sperimentazione.

Per ulteriori informazioni:
Associazione Dschola
www.associazionedschola.it
www.dschola.it
E-mail: info@dschola.it

 

Le presenze del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, del MIBACT e del MIUR ad ABCD

min lavoro

Logo_Mibact

Logo_Miur

Ultime news

Logo_Genova