Il mondo della scuola è cambiato. Nuove tecnologie, nuovi programmi e nuovi contenuti stanno cambiando il modo di fare didattica.

Bambini e ragazzi, nativi digitali, sono i più veloci a cambiare: si muovono con disinvoltura sulle LIM, sui tablet e gli smartphone, sugli e-book: strumenti  sui quali acquisiscono le nuove competenze previste dai piani educativi.

È un cambiamento strutturale che coinvolge scuole e famiglie nella capacità di sapersi allineare a questa nuova sfida e di cogliere le opportunità che offre.

Scuola Channel nasce per sviluppare tutto il potenziale di questa rivoluzione.

Il suo servizio di erogazione contenuti a docenti, studenti e genitori è gratuito, previa registrazione sul portale.

La tecnologia non è presentata come unico e “salvifico” strumento di presentazione e fruizione di contenuti e competenze, ma come un linguaggio universale ormai imprescindibile nell’epoca dei nativi digitali e della comunicazione “veloce”.

Al portale e agli strumenti dell’universo della tecnologia e dell’innovazione, vengono affiancate  – con attenzione e scrupolo –qualità dei contenuti e competenze didattiche, per parlare di temi legati al vivere insieme e alla responsabilità sociale collettiva.

Scuola Channel è Web & Social Partner di ABCD nell’edizione 2016.