Martina Bini, studentessa dell’Università degli Studi di Genova

Inizialmente concentrata solo sui suoi studi, Martina scopre l’importanza delle occasioni di formazione promosse dall’Ateneo, come TalentLab e Silicon Valley Study Tour e accetta la sfida. Per scoprirsi sempre più “affamata e folle” nella ricerca di nuove esperienze.

 

2014_SHSF_bnEssendo prossima al termine del mio percorso di studi universitari e, probabilmente come molti altri, spaventata dal mio curriculum vuoto, ho deciso di provare a “colorarlo”. E così quest’anno ho partecipato a due emozionanti avventure. La prima, TalentLab, che consiste in un programma di formazione promosso da un colosso nel settore delle telecomunicazioni, Huawei, in collaborazione con il MIUR – www.talentlab.it. La seconda, il Silicon Valley Study Tour,sostenuto dal Ministero degli Affari Esteri, che consiste un’iniziativa di formazione allo spirito imprenditoriale – www.siliconvalleystudytour.com.

 

Ora quella famosa frase, “Stay hungry, stay foolish”, che tutti abbiamo sentito, la sento più mia.

 

In un certo senso credo di essere stata affamata e folle. Affamata nel ricercare iniziative interessanti che, sviluppate in parallelo con il mio percorso di studi, potessero in qualche modo differenziarmi un domani, nel mondo del lavoro, dagli altri candidati. Folle nel credere di potere essere selezionata; ma il mio motto di vita è “la fortuna aiuta gli audaci” e, coerentemente con questo, credo, ho deciso di provare.

 

Ho capito che quando mi pongo la domanda “perché no?” nascono le cose migliori, ho acquisito sicurezza in me stessa e ora sono più affamata e folle di prima: sono sempre alla ricerca di ulteriori occasioni di formazione e iniziative che possano arricchirmi a livello formativo e personale.

 

Per concludere, ci tengo a precisare che tutte le iniziative a cui ho partecipato, sono promosse dall’Università e ogni giorno sulla casella di posta fornita dall’Ateneo ne arrivano molte altre. Le occasioni fornite agli studenti sono moltissime ed io, come altri, prima non attribuivo ad esse il giusto peso, perché ero completamente focalizzata sul portare a termine i miei studi; oggi, invece, ho imparato quanto è importante essere intraprendenti e il valore aggiunto che certe esperienze sono in grado di dare alle persone che le vivono.

 

 

 

Le presenze del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, del MIBACT e del MIUR ad ABCD

min lavoro

Logo_Mibact

Logo_Miur

Ultime news

Logo_Genova