NetSupport School

Considerato il successo riscontrato nella scorsa edizione di ABCD, dove centinaia di insegnanti e rivenditori hanno assistito alle dimostrazioni di NetSupport School e hanno potuto verificare dal vivo le potenzialità del software di gestione per le aule didattiche che vanta più di 200.000 utenti solo in Italia, NetSupport School ha deciso di partecipare anche quest’anno alla nona edizione del Salone italiano dell’educazione. NetSupport School approfitterà di questa importante vetrina per presentare le tante le novità dell’ultima versione, tra cui quella che prevede l’utilizzo di tablet da parte del tutor/insegnante.
Presso lo stand C16 (Padiglione C ) sarà possibile testare le reali funzionalità e potenzialità di NetSupport School con un coinvolgimento attivo dei partecipanti alla manifestazione. I docenti avranno l’opportunità di simulare la gestione di una aula didattica, di creare e modificare una lezione e preparare un test o un esame. Saranno inoltre realizzate diverse sessioni di formazione durante tutti e tre i giorni della manifestazione.

NetSupport School v11 è una delle più affermate soluzioni nel settore dei software di formazione, che consente agli insegnanti di istruire, effettuare il controllo visivo e audio e interagire con gli studenti a livello individuale, di gruppo predefinito o di aula completa.
Rispondendo alle sfide e ai fabbisogni delle aule moderne, NetSupport School offre la possibilità di inviare il contenuto della lezione, controllare simultaneamente tutti i PC e favorire il lavoro di gruppo, incoraggiando l’attenzione degli studenti. Tutte le funzionalità sono incluse, non ci sono costi aggiuntivi.
Gli utenti potranno utilizzare una suite di esami personalizzati, una console dedicata per i tecnici, ausili digitali di ripasso per lo studente, strumenti per la pianificazione delle lezioni e la possibilità di premiare gli studenti per i loro sforzi.
Utilizzabile su qualsiasi computer Windows, NetSupport School funziona perfettamente sia su reti wired che wireless. Gli istituti scolastici utilizzano sempre più nuove tecnologie di PC e NetSupport School funziona perfettamente in ambienti informatici terminal server, risorsa condivisa, virtual desktop e “thin/zero” client.

Le novità di spicco della versione 11 includono:

  • un nuovo ed esclusivo modulo di Domande e Risposte che favorisce la valutazione continua ed immediata dell’apprendimento;
  • l’applicazione Tutor Assistant, utilizzabile nell’aula gestita da NetSupport, per offrire importanti funzionalità di monitoraggio direttamente al tablet Apple iOS, Android o smartphone.

Oltre a un’interfaccia insegnante completamente aggiornata, tra gli altri aggiornamenti chiave risaltano:

  • la capacità di modificare e di riprodurre File di Replay in una serie di formati video;
  • una Console Tecnica dotata di una serie di nuovi strumenti per la gestione del sistema;
  • una migliore prestazione della Distribuzione dei File e supporto per Google Chrome OS netbooks.

Per maggiori informazioni
http://www.netsupportschool.it
sales@bludis.it

 

Le presenze del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, del MIBACT e del MIUR ad ABCD

min lavoro

Logo_Mibact

Logo_Miur

Ultime news

Logo_Genova